I SUONI DEGLI DEI: A SETTEMBRE RIPRENDONO I CONCERTI SUL SENTIERO DEGLI DEI

Dal 14 settembre, sette nuovi concerti a Li Cannati, Colle Serra e sul piazzale della Chiesa di Santa Maria a Castro - San Domenico, luoghi suggestivi su uno dei percorsi più belli del mondo!


di Vittoria Samaria

Dopo il successo dei concerti di maggio, l’evento I Suoni degli Dei, 15° edizione riprende con sette date tra settembre e ottobre dedicate alla musica classica, in un programma che spazia da Rossini a Vivaldi e da Mozart a Brahms.
Protagonisti delle performance, che si terranno nei luoghi più belli e panoramici del Sentiero degli Dei, alcuni dei più bravi musicisti del momento.
L’ultima data utile per partecipare a questa esperienza, che si annuncia come sempre di grande appeal per turisti alla ricerca di appuntamenti speciali ma anche per cultori locali della buona musica, sarà il 26 ottobre!

share this article

Suoni degli Dei sul Sentiero degli Dei 

Il Sentiero degli Dei

Location prediletta dei concerti è il Sentiero degli Dei, il famoso percorso naturalistico sospeso tra cielo e mare che si snoda da Bomerano fino a Nocelle, frazione di Positano: non solo la Chiesa di Santa Maria a Castro con annesso Convento di S. Domenico, raggiungibile da Praiano anche attraverso un lunga scalinata di circa 1000 gradini che vi condurrà a 350 metri sul livello del mare, ma anche il Colle Serra, raggiungibile attraverso il Convento di Santa Maria a Castro/San Domenico oppure da Bomerano – Agerola, a circa 600 metri sul livello del mare e la località Li Cannati sempre sul Sentiero degli Dei. Ad attendervi in tutte le location una vista spettacolare e musica classica dal vivo!

Travelmar

Programma:

14 Settembre – ore 11:00

Chiesa di Santa Maria a Castro - San Domenico

Arx Duo
Gessica Viviani - Flauto
Filomena Costa - Flauto

brani di G. Rossini, G. Bizet, J. N. Hummel.


21 Settembre – ore 11:00

SENTIERO DEGLI DEI – Colle Serra

Arx Duo
Gessica Viviani - Flauto
Filomena Costa - Flauto

brani di W. A. Mozart, J. Brahms.

 

28 Settembre – ore 11:00

SENTIERO DEGLI DEI – Li Cannati

Duo Flauto & Violino
Simone Mingo - Flauto
Sara Rispoli - Violino

brani di J. S. Bach, G. P.Telemann, J. Massenet.

5 Ottobre – ore 11:00

SENTIERO DEGLI DEI – Colle Serra

I Divergenti baroque revolution
Vincenzo Scannapieco – Ottavino
Gioacchino Mansi – Euphonium

brani di B. Marcello, J. S. Bach, W. A. Mozart.


9 Ottobre – ore 11:00

Chiesa di Santa Maria a Castro - San Domenico

I Divergenti baroque revolution
Vincenzo Scannapieco – Ottavino
brani di Gioacchino Mansi – Euphonium

G. F. Händel, F. J. Gossec, L. W. Beethoven

 
19 Ottobre – ore 11:00

SENTIERO DEGLI DEI – Li Cannati

Duo Flauto & Violino
Simone Mingo - Flauto
Sara Rispoli - Violino

brani di W. A. Mozart, G. P. Telemann, F. J. Haydn.

 
26 Ottobre – ore 11:00

SENTIERO DEGLI DEI – Colle Serra

I Divergenti baroque revolution
Vincenzo Scannapieco – Ottavino
Gioacchino Mansi – Euphonium

brani di B. Marcello, G. P. Telemann, A. Vivaldi.

 

La partecipazione ai concerti è libera e gratuita.
I concerti si tengono presso il Convento di Santa Maria a Castro/San Domenico e lungo il Sentiero degli Dei.

Si consiglia di:

  • indossare abbigliamento comodo e adatto alle temperature della stagione;
  • calzare scarpe da trekking e portare con sé dell’acqua.

L’ evento è ideato e realizzato dal COMUNE DI PRAIANO e da PELAGOS - Associazione. Con il patrocinio del DISTRETTO TURISTICO COSTA D'AMALFI.
In collaborazione con: Parrocchia San Gennaro, MCA (Ass.ne Musicale Costiera Amalfitana) e Tra.Vel. Mar.
Per ulteriori informazioni: Ufficio Informazioni Turistiche di Praiano – tel. 0039 089 874557 – Email : infopoint@distrettocostadamalfi.it 

COME RAGGIUNGERE GLI EVENTI


Per partecipare ai concerti è attivo il servizio Tra.Vel.Mar.  NAVE + BUS| by TRA.VEL.MAR.
NAVE > da Salerno (8:40) | da Maiori (8:25) | da Minori (8:35)
+ BUS > da Amalfi per Agerola (Bomerano) ore 9:30

Dopo l’evento sarà possibile concludere il Sentiero degli Dei fino a Nocelle (Positano) e ritornare #viamare a bordo dei traghetti di Tra.Vel.Mar. www.travelmar.it

 

consigli

share this article